Comune di Sant'Angelo in Lizzola
Provincia di Pesaro e Urbino
Piazza IV Novembre, 6 - Tel 0721 489711 - Fax 0721 910247
 

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Sede - Dati Generali

Piazza IV Novembre 6

61020 Sant'Angelo in Lizzola PU

P.Iva 00372380410

C.F.  80004130417

tel. 0721-489711 - CENTRALINO

fax 0721-910247 - Sede Municipale

fax 0721-499938 - Delegazione Montecchio

fax 0721-493306 - Anagrafe Montecchio

Posta Elettronica Certificata PEC

PEC Posta Elettronica Certificata (con valore legale) del Comune di Vallefoglia (fusione Sant'Angelo in Lizzola con Colbordolo):

comune.vallefoglia@emarche.it

Attenzione: può ricevere posta solo ed esclusivamente da atri Domini PEC.

Dati del Comune

Abitanti: 8869 al 30/11/2013.
Femmine: 4446 - Maschi: 4423.
Famiglie:  3297 - Convivenze: 1.

Sant'Angelo Capoluogo989 (dati non aggiornati).
Frazione Montecchio:    7806 (dati non aggiornati).

Stranieri: 996. Comunitari 131 - Extracomunitari 865 (dati non aggiornati).

Altitudine: m.312 s.l.m.
Superficie: 12 Kmq

Dista:
- da Pesaro Km.15
- da Urbino  Km.22

Protezione Civile: Bollettini Meteo Regione Marche - Prefettura di Pesaro e Urbino


Collegamento alle relative pagine web:

- della Regione Marche: http://protezionecivile.regione.marche.it/viewdoc.asp?CO_ID=376

- della Prefettura di Pesaro e Urbino: http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/rischio_idrogeologico.wp


Monumenti ed Opere d'Arte

  • Palazzo Mamiani su disegno di G.Branca
  • Chiesa di "Sant'Egidio" costruita nel 1628 in stile romanico
  • Chiesa "Collegiata" eretta da Papa Clemente II
  • la "Vecchia Fonte" o "Fonte dei Poeti"


Uomini Illustri

• Terenzio Mamiani (Pesaro, 1799 - Roma, 1885) letterato, filosofo, ultimo Conte di Sant'Angelo in Lizzola.

• Giovanni Branca (Sant'Angelo in Lizzola, 1571 - Loreto, 1645) inventore della macchina a vapore.

Piccola Guida per il Visitatore. Pocket guide for visitors

[Download] Sant Angelo in Lizzola piccola guida per il visitatore

Il Nostro Comune HA VINTO l’Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione 2011

I vincitori dell’Oscar di Bilancio della Pubblica Amministrazione 2011:

Cosenza, Sassari e Sant’Angelo in Lizzola

(...) segue nel comunicato stampa allegato

[Download] Vincitori Oscar Bilancio PA 2011 Comunicato

Memoteca Pian del Bruscolo

Memoteca Pian del Bruscolo e il percorso Scrigni della memoria.

Un progetto che nasce con l'intento di salvaguardare la memoria (le memorie) della comunità locale della Bassa Valle del Foglia.

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.memotecapiandelbruscolo.pu.it

 

Montecchio racconta: storie di un paese lungo la strada

montecchio racconta: storie e memorie di un paese lungo la strada

Montecchioracconta è un progetto per ricostruire le vicende del paese di Montecchio e dei suoi abitanti dal XVIII secolo a oggi.

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.montecchioracconta.pu.it


Sant'Angelo in Lizzola Provincia di Pesaro e Urbino

Palazzo Mamiani - Municipio

Palazzo Mamiani sede Municipale
Palazzo Mamiani sede Municipale

Spostamento classi scuola primaria Federico da Montefeltro Via L.da Vinci

 

COMUNICATO

A causa del parziale smottamento del versante collinare ubicato sul retro della scuola primaria “Federico da Montefeltro” sita in Via L.da Vinci e della conseguente chiusura temporanea della stessa scuola onde procedere urgentemente con gli adempimenti necessari per la messa in sicurezza del stesso versante e permettere il rientro quanto prima negli alunni nello stesso plesso scolastico, l’Amministrazione Comunale, di concerto con l’Istituto Comprensivo di Montecchio per le competenze relative, ha disposto la temporanea riorganizzazione dei servizi scolastici nella modalità seguente:

  • trasferimento provvisorio delle classi 1^, 2^ e 5^ nella scuola primaria di Via Guidi;
  • trasferimento provvisorio delle classi 3^ e 4^ presso i locali dell’Oratorio di Via XXV Aprile messi a disposizione dalla Parrocchia di Montecchio;

Inoltre, le famiglie residenti nelle vie adiacenti Via L.da Vinci che non usufruivano precedentemente dello ScuolaBus e che eventualmente si troveranno nelle condizioni di non poter raggiungere autonomamente i nuovi siti scolastici, potranno avvalersi del servizio di trasporto comunale con punto unico di raccolta andata-ritorno in Via Fermi senza oneri aggiuntivi;

Infine, limitatamente per i bambini che alla data dell’evento non usufruivano della refezione scolastica, per evidenti situazioni familiari ed economiche particolari e su autorizzazione dell’Istituto Scolastico (pur essendo la scuola Federico da Montefeltro una scuola a tempo pieno che prevede la refezione scolastica) e nel caso che le famiglie non possono provvedere autonomamente al trasporto, l’Amministrazione Comunale ha predisposto un servizio di trasporto per l’uscita ed il rientro a scuola per la mancata fruizione del pranzo con un unico punto di raccolta in Via Fermi e senza oneri aggiuntivi.

Sant’Angelo in Lizzola, li 31.12.2013.

L’Amministrazione Comunale



Gli Auguri del Sindaco per l'Anno 2014

La crisi che è ancora sotto gli occhi di tutti e siamo tutti ancora a pronosticare l’inizio della famosa ripresa, posticipata ogni anno: 2014, 2015, 2016, 2017?
L’unica cosa certa è che siamo ancora in stagnazione economica, in difficoltà sociale e tensione politica.

Troppe sono ancora le imprese che rischiano la chiusura mettendo a rischio, posti di lavoro, rischiando di lasciare a casa tanti lavoratori privi della possibilità di reinserirsi in un circuito produttivo. Molte famiglie quindi rischiano l’impoverimento ulteriore e la privazione di molte certezze tradizionali.
Anche questa tempesta prima o poi finirà ma comunque cambierà per sempre i nostri stili di vita e le nostre convinzioni.

Fra le convinzioni che perderemo ci sono però anche convinzioni negative, figle di una certa cultura degli anni ’80: incremento dissennato della spesa, consumo inutile e ad ogni costo sé stesso, l’irresponsabilità, delle scelte legate al tornaconto immediato, se non addirittura personale.

In questi anni noi amministratori locali siamo stati sempre in prima linea nel disperato tentativo di offrire servizi minimi essenziali ai cittadini che hanno meno, potendo contare su risorse economiche drasticamente ridotte se non addirittura cancellate e non sempre riuscendoci.

Noi amministratori abbiamo visto forse più di tutti gli altri nei nostri paesi la sofferenza nei volti delle tante persone che ogni giorno ci chiedono aiuto perché così non ce la fanno più ad andare avanti.

Ma noi amministratori dobbiamo anche andare a spiegare loro che non abbiamo più i soldi per i servizi sociali, per il trasporto pubblico, per la manutenzione delle strade, per la vita della associazioni.

Abbiamo bisogno a questo punto, proprio in un momento di crisi come questo, di una innovazione politica alta, non di anti-politica, che è anti-democrazia, ma di una politica “in grado di individuare strade che altri non vedono, di offrirci degli stimoli positivi, di alimentare tensioni ideali, di suscitare speranze, che sappia proporci dei traguardi ambiziosi da raggiungere e che abbia sempre il bene comune come fine”.

E’ chiaro che questa lunga e grave crisi di livello europeo e nazionale influisce pesantemente anche sugli equilibri di bilancio del nostro Comune e sul tipo di risposte che come Amministrazione Comunale saremo in grado di mettere in campo nel prossimo anno.

Tutti i Comuni si trovano affrontare una prova difficilissima e siamo davvero di fronte ad una situazione che in passato non si era mai verificata.

Comunque la gravità della situazione generale non deve tuttavia in alcun modo farci dimenticare i buon risultati che tutti insieme abbiamo raggiunto fino ad oggi: la virtuosità di bilancio e la nostra capacità di investimento e pagamento. Elementi necessari ed indispensabili per dare senso e sostanza all’attività, all’agire di un ente locale, di una comunità amministrata e governata.

Al personale comunale, caratterizzato da donne e uomini che con competenza e passione, in questi tempi difficili hanno il compito di “difendere e sostenere la comunità” va il mio sincero ringraziamento per quello che ha fatto e per quello che continuerà a fare, con quello spirito di servizio e straordinario impegno che i Sindaci chiedono.

Questo è un fine anno insolito per il nostro Comune anche per un altro motivo: è l’ultimo anno del Comune di Sant’Angelo in Lizzola, dal 2014 esisterà un nuovo comune frutto della fusione tra il nostro ed il vicino Comune di Colbordolo, il Comune di Vallefoglia.

La nostra comunità locale, per sperare di uscire con meno danni possibili dalla crisi, deve trovare il coraggio di affrontare il mare aperto, perché non esistono più i porti rassicuranti delle nostre antiche certezze a proteggerci, visto che i vecchi schemi sono cambiati per sempre.

Questa comunità ha scelto dopo una lunga e gloriosa storia di fondersi e rinnovarsi insieme alla comunità del vicino comune di Colbordolo.

Da questo coraggio non può che venirne, nel medio e lungo termine, che vantaggi a tutti i cittadini ed è per questo che faccio i miei migliori auguri al nuovo Comune di Vallefoglia e a tutti i nuovi cittadini di Vallefoglia.

Buon anno a tutti.


FUSIONE COMUNI SANT'ANGELO IN LIZZOLA - COLBORDOLO

 

Approvato il progetto di fusione dei comuni di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola. Dal 1^ gennaio 2014 nasce il nuovo comune di Vallefoglia.

Con legge regionale n.43/2013, pubblicata su Bollettino Ufficiale della Regione Marche n. 98 del 13.12.2013, è stato istituito, a decorrere dal 1^ gennaio 2014 il nuovo Comune di Vallefoglia mediante fusione dei comuni di Colbordolo e Sant’Angelo in Lizzola.

Il nuovo comune avrà sede legale in Piazza IV Novembre n.6 presso la sede municipale del comune soppresso di Sant’Angelo in Lizzola.

Da tale data,  compatibilmente con le problematiche di natura tecnica, verrà istituito per il nuovo comune il sito internet www.comune.vallefoglia.pu.it.

Si provvederà infine a richiedere una nuova casella di posta elettronica certificata che sostituirà l’attuale indirizzo pec comune.santangeloinlizzola@emarche.it


Allegato bollettino ufficiale Regione Marche:

[Download] bollettino ufficiale regione marche bur 98

Comunicato congiunto Sindaci e dati di scrutinii

[Download] Referendum fusione comunicato congiunto Sindaci
[Download] Referendum risultati congiunti

TARES NUOVA TASSA COMUNALE RIFIUTI E SERVIZI

Dal 1° gennaio 2013 è istituito il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, denominato TARES, a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento svolto in regime di privativa dai Comuni e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei Comuni.

....per le informazioni dettagliate e gli allegati consultare la pagina interna:

    TARES nuova tassa rifiuti e servizi (clicca sul collegamento)

....per un aiuto a calcolare il ravvedimento e compilare il Modello F24 consultare la pagina:

http://www.amministrazionicomunali.it/ravvedimento/versamento_imu_tares.php



Notiziario Comunale

Il Notiziario periodico dell'Amministrazione Comunale.

Nell'ultimo numero "Dicembre 2012" gli auguri del Sindaco e dell'Amministrazione Comunale ed una panoramica sull'anno appena trascorso.

  • Per leggere l'ultimo numero pubblicato "Dicembre 2012" cliccare sul presente collegamento.

  • Per leggere il numero "Dicembre 2011" cliccare sul presente collegamento.

  • Per leggere il numero "Dicembre 2010" cliccare sul presente collegamento.



Nuovi orari degli Uffici Comunali


I nuovi orari degli Uffici e Servizi di pronta reperibilità a partire dal 1 Gennaio 2013


allegata tabella completa orari

[Download] Tabella Nuovo Orario Uffici 2013

Marche Multiservizi - Nuove modalità di raccolta rifiuti e differenziata

Marche Multiservizi - raccolta differenziata
Marche Multiservizi - raccolta differenziata

Nuove disposizioni per i cassonetti e raccolta differenziata

[Download] Apertura Ridotta cassonetti Verdeoro
[Download] Olivia Raccolta Olii esausti
[Download] Raccolta Rifiuti Ingombranti

Notizie

nessuna news in questa lista.

Bandi, concorsi, avvisi, ...

  • Altri Bandi 27/06/12
    Altri Bandi - Bando per Contributi per corsi universitari per disabili [leggi]

Proposta di fusione comuni di Sant'Angelo in Lizzola e Colbordolo - Referendum consultivo del 1-2 dicembre 2013

1) Atti e documenti procedimento di fusione

[Download] istanza fusione consiglio comunale
[Download] parere proposta di legge consiglio comunale
[Download] relazione commissione consigliare proposta di legge n. 365
[Download] proposta di legge 365 fusione comuni
[Download] proposta di legge giunta regionale

Calcolo dell'I.M.U.

allegati IMU [link]

[Download] Comunicato Mini-Imu 2013
[Download] Novita IMU 2013
[Download] Delibera Approvazione Aliquote e Detrazioni IMU 2013

Collegamenti

Collegamenti ( Link ) ad altri Siti Istituzionali:

Clicca sul logo per accedervi

Regione Marche

Sito della Regione Marche

Collegamento al sito della Regione Marche

Provincia di Pesaro e Urbino

Sito della Provincia Pesaro e Urbino

Collegamento al sito della Provincia di Pesaro e Urbino

Unione dei Comuni Pian del Bruscolo

Sito dell'Unione dei Comuni Pian del Bruscolo

Collegamento al sito dell'Unione dei Comuni Pian del Bruscolo: Colbordolo, Monteciccardo, Montelabbate, Sant'Angelo in Lizzola, Tavullia.

U.R.P. Provincia di Pesaro e Urbino

Sito Ufficio Relazioni con il Pubblico Provinciale URP

Collegamento al sito Ufficio Relazioni con il Pubblico Provinciale

Portale dei Comuni Gemellati Sant'Angelo

logo GemellAngelo collegamento

Gemellaggio dei Comuni denominati Sant'Angelo in Italia e nel Mondo

Comunità di Sant'Egidio

Città per la Vita - Città contro la pena di morte: campagna mondiale contro la pena di morte: adesione del Consiglio Comunale nella Seduta del 28/11/2009.

Associazione Culturale Accademia di Musica

Associazione Culturale Accademia di Musica


Associazione Culturale Accademia di Musica Pian Del Bruscolo




CAMPAGNA ENTI ++ l'efficienza in Comune


[Download] Relazione Enti Sant Angelo in Lizzola
[Download] AzzeroCO2 Presentazione
[Download] Pianificazione interventi Enti Sant AngeloinLizzola
 
© 2005-2014 Comune di Sant'Angelo in Lizzola - Gestito con docweb - [id]